La storia

Giuseppe Chiaravalli, ragioniere commercialista dopo anni di collaborazione con primari studi di Milano, decide di fondare il proprio studio professionale in concomitanza con la riforma tributaria. Apre il proprio studio a Milano, in corso Europa 10 e con una segretaria esperta di contabilità inizia l’attività come libero professionista autonomo. Nel corso degli anni ‘70 lo studio allarga la propria clientela. Il paese sta attraversando profonde trasformazioni trainato dalla piccola e media impresa. Con la riforma tributaria, il decreto sull’IVA che sostituisce l’IGE, i decreti presidenziali che introducono IRPEF e IRPEG, si aprono nuove opportunità professionali. La clientela aumenta e lo studio cresce. Giuseppe Chiaravalli è il fondatore dello Studio e colui che pone le basi per l’espansione. Nel 1990 nasce lo studio associato e, di lì a poco, l’ingresso di ulteriori nuovi collaboratori.

Studio Chiaravalli Reali Associati Dottori Commercialisti

Dopo alcuni anni di specializzazione presso un altro studio, nel 1990 Andrea Chiaravalli, dottore commercialista,  si unisce al padre e viene fondato lo studio associato.

Nel corso di dieci anni di impegnativo lavoro, lo studio non solo cambia sede ma cresce, vantando nel 2000 due soci e più di dieci collaboratori. Lo studio acquisisce notorietà e la clientela è ora nazionale e internazionale. Andrea Chiaravalli, laureatosi in Bocconi nel 1989, trasforma lo studio, apporta  l’innovazione tecnologica e la cultura dell’azienda multinazionale.

Il decennio successivo vede i mercati in crescita, le borse di tutto il mondo sono in crescita e le aziende si stanno dotando dei nuovi strumenti di finanza straordinaria (LBO, Private Equity, M&A). David Reali, dottore commercialista, che per anni ha rivestito il ruolo di responsabile fiscale di un gruppo quotato di successo e che è stato compagno di università di Andrea Chiaravalli, si associa allo studio. Nasce CHREA.
Studio Chiaravalli Reali Associati Dottori CommercialistiCHREA nel 2000 è pronta ad affrontare il mercato con l’esperienza di chi per anni ha lavorato fianco a fianco all’imprenditore, in azienda, nei reparti produttivi e negli uffici dove la contabilità si faceva a mano, l’esperienza di chi ha assistito i primi passi degli investitori internazionali in Italia e ha introdotto la tecnologia negli studi professionali.

CHREA nel 2012 è cresciuta e allo scopo di rafforzarsi al vertice, associa Alessandro Maruffi, dottore commercialista, entrato in studio otto anni prima come collaboratore e distintosi particolarmente per le sue doti organizzative e di studioso, la profonda conoscenza della normativa fiscale e l’excellence in execution.


Logo Chiaravalli Reali e Associati
Riservato